Metodologia didattica

Un indirizzo fortemente impegnato in una trasformazione di tipo strutturale ma soprattutto di impostazione umana.

L'insegnamento nelle varie discipline viene impartito dai professori di ogni singola materia ai gruppi formatisi in base alle iscrizioni. La docenza si esprime in classi di un massimo di dodici alunni ed è impartita secondo il metodo tradizionale con l'intento di rifuggire da sperimentazioni varie che nuocerebbero alla tipologia del percorso.
Ad esempio, un gruppo formato da alunni che devono recuperare terzo e quarto liceo scientifico hanno lezioni fisse per ogni mattina con il professore di italiano e storia, con quello di matematica de fisica, con quello di scienze, con quello di inglese, con quello di latino e storia dell'arte e così via.
Il 5° anno, oggetto di esame di stato, per ovvi motivi, viene lasciato senza recuperi, da solo, rendendo il progetto formativo il più sicuro possibile ai fini dell'esito favorevole finale. Gli strumenti di sussidio sono formati da video e computer.
L'importante, per l'Istituto Guido d'Arezzo, è costruire un  ambiente in cui possano trovare comprensione e serenità puntando a recuperare quelle energie sane che vengono, a volta, disperse da percorsi sfortunatamente avviati.

NEWS